Conte in ansia, oggi esami per D’Ambrosio e Sanchez: si teme un lungo stop

Conte in ansia, oggi esami per D’Ambrosio e Sanchez: si teme un lungo stop

Qualche speranza per il terzino italiano, ben poche invece per l’attaccante cileno

di Simone Frizza, @simon29_

La pausa per le nazionali è ormai agli sgoccioli ed ora, per l’Inter, è tempo di leccarsi le ferite. Sono ben due, infatti, i calciatori nerazzurri infortunatisi durante le partite con le proprie selezioni: Danilo D’Ambrosio e Alexis Sanchez.

Il dramma, però, è che entrambi i problemi non sembrano di lieve entità. Il terzino dell’Italia ha comunque continuato la sua partita, ma la prima e sommaria diagnosi, stilata anche da lui stesso, parla di una possibile microfrattura al mignolo del piede destro. Per quanto riguarda l’attaccante cileno, invece, il primo responso è ancor più preoccupante: si teme la distorsione della caviglia con interessamento dei tendini.

Nella giornata di oggi, spiega La Gazzetta dello Sport, i due saranno sottoposti agli esami strumentali del caso in quel di Milano. Antonio Conte incrocia le dita.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

L’Inter si butta su un centrocampista: no a Rakitic e Vidal, c’è Matic a gennaio. A giugno tutto su Van de Beek e… Castovilli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy