Conte spiega il forfait di Sensi: “Ha avuto un affaticamento, non abbiamo voluto rischiare”

Il tecnico in conferenza ha rivelato i dettagli dell’infortunio

di pietromagnani

Stefano Sensi, che doveva partire titolare contro la Fiorentina in Coppa Italia, ha dato forfait durante il riscaldamento, facendo tremare tutti i tifosi nerazzurri. Il folletto ex Sassuolo infatti, che stava tornando ad essere una risorsa preziosa per l’Inter, da più di un anno convive con una fragilità muscolare cronica, che lo ha tenuto lontano dal campo per mesi.

Stefano Sensi, Getty Images

 

In conferenza stampa Antonio Conte ha poi chiarito la situazione:Sensi ha accusato un affaticamento muscolare al polpaccio destro durante il riscaldamento. Lo ha detto al dottore e ci ha parlato sinceramente: non se la sentiva di rischiare. Sapete tutti che è una situazione particolare la sua, negli ultimi mesi ha sofferto tanto. Sto cercando di proteggerlo in tutto e per tutto, vogliamo preservarlo e metterlo nelle condizioni di rendere al meglio. Se non ha giocato oggi, sarà per la prossima volta, non è un problema”.

 

<p style=”text-align: center;”><span style=”color: #ff0000;”><strong><span style=”font-size: 300%;”><a style=”color: #ff0000;” href=”http://bit.ly/3aG15pg”>Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi</a></span></strong></span></p>
<p style=”text-align: center;”><img class=”aligncenter size-full wp-image-173267″ src=”https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/13/2020/07/freccia-giu.png?v=20210121195000” alt=”freccia” width=”194″ height=”256″ /></p>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy