Curva Nord, ennesimo attacco: “San Siro tifa Icardi per venirci contro”

Curva Nord, ennesimo attacco: “San Siro tifa Icardi per venirci contro”

Il comunicato del tifo più caldo nerazzurro ed un altro attacco all’ex capitano

di Davide Ricci, @davide_r22

Un altro episodio dello scontro tra l’ex capitano dell’Inter Mauro Icardi e la Curva Nord. Alla vigilia della sfida di lunedì sera della formazione nerazzurra contro il Chievo, arriva un comunicato della parte del tifo più caldo della Beneamata sul loro profilo Facebook.

Tra gli argomenti trattati non manca l’attacco all’ex capitano :”Ribadiamo nuovamente – si legge nel comunicato – che la nostra presa di posizione contro Icardi è stato un atto d’amore verso i colori nerazzurri. Molti hanno voluto dipingerci come destabilizzatori, il nostro agire invece è stato fatto solo in funzione del rafforzamento di concetto di squadra. L’Inter è e deve essere composta sempre da gente disposta a lottare per quella maglia. Rifiutarla, come ha fatto Icardi, avrebbe forse portato a molto peggio all’interno di un ambiente che vedeva depotenziata e delegittimata tutta la restante parte di squadra. Ci spiace per i disguidi col pubblico di San Siro, che quasi ha preso a tifare Icardi per il gusto di venirci contro, ma ognuno è giusto che si tenga stretta la sua scala vettoriale e manifesti come meglio crede la proprio dignità”.

Il comunicato continua poi con l’analisi della stagione dell’Inter: “E’ stato un anno calcisticamente travagliato. Il ritorno nella Coppa Regina, vissuto in maniera altalenante; poi l’Europa League quasi distrattamente perduta per strada. In Italia un campionato che non ha mai e poi mai dato l’impressione di poter prendere una piega superiore al portare a casa una sufficienza stiracchiata. […] Ah, adesso però – si conclude – la squadra si dia una svegliata. A buon intenditor…”

ESCLUSIVA – Inter, osservato Edson Alvarez, già proposto un anno fa. Concorrenza olandese: Ajax e Psv in vantaggio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy