Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Dal mercato ai dirigenti, ecco le richieste con cui Conte si presenterà all’incontro con Zhang

Il futuro della panchina dell'Inter si deciderà oggi

Simone Frizza

"La strada è chiara e ben delineata: il futuro della panchina dell'Inter si deciderà nell'incontro di oggi tra Antonio Conte e Steven Zhang. Dalle premesse con cui si arriverà al confronto, però, appare chiaro anche un altro aspetto: la permanenza del tecnico in quel di San Siro dipenderà solo ed unicamente da lui stesso. Secondo l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, infatti, lato Zhang trapela la volontà di arrivare aperto al dialogo e intenzionato a venire incontro alle esigenze del tecnico, cercando di fare di tutto per non rompere un rapporto iniziato solamente un anno fa. Tutto dipenderà, però, dalle intenzioni di Conte: sarà anche lui aperto al compromesso o, al contrario, irremovibile sulle sue posizioni?

"Nel frattempo, le richieste saranno tante e di diverso tipo. In primis, il mercato: Conte si aspetta che durante la prossima sessione arrivino altri colpi top del livello di Hakimi. Zhang, però, gli farà presente che il calcio post-Covid ha risentito fortemente di una pesante crisi economica, e che quindi bisognerà ridimensionare un po' le spese inizialmente pensate. Ridimensionate esattamente come dovranno essere le richieste del tecnico in merito alla dirigenza. Tagliare del tutto gli 'intermediari' tra lui e la proprietà - ovvero Marotta ed Ausilio - per instaurare un filo diretto con quest'ultima è un'ipotesi che Zhang non vuole prendere nemmeno in considerazione. Da questo punto di vista, quindi, nessuna apertura.

"Mercato e dirigenza: saranno questi i due punti sui quali verteranno le richieste di Antonio Conte verso Steven Zhang. Si troverà un punto di incontro o si procederà alla rottura? Tutto il mondo Inter attende col fiato sospeso. Ed anche Max Allegri...