Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Dall’Inghilterra – Xhaka in totale rottura con i tifosi: il giocatore finisce sul mercato. Inter alla finestra?

Dopo varie situazioni di tensione è stata revocata anche la fascia di capitano, arrivando forse ad un punto di non ritorno che lo proietta direttamente sul mercato

Luca Zuaro

"In un periodo non particolarmente brillante per l'Arsenal di Unai Emery, a scaldare ulteriormente i già bollenti spiriti arriva un'altra situazione spinosa. Granit Xhaka, centrocampista dei Gunners nonchè capitano, pare aver rotto definitivamente con tifosi, società e compagni. Sembra essere dunque arrivato al capolinea un conflitto che dura da tempo e che piano piano è andato sempre più degenerando; a testimonianza di ciò arriva la notizia ufficiale della revoca della fascia di capitano, che da ora in poi sarà di Pierre-Emerick Aubameyang. La situazione sembra essere giunta ad un punto di non ritorno; il futuro del centrocampista svizzero potrebbe essere sempre più lontano da Londra, forse già a partire dalla sessione di mercato di gennaio.

"Sicuramente non mancheranno le pretendenti per l'acquisto delle prestazioni sportive di Xhaka, centrocampista di caratura internazionale che fa del mix di potenza e qualità il suo punto forte. Il centrocampista ex Borussia Monchengladbach è stato accostato più volte anche al campionato di Serie A fin da quando aveva messo in mostra le sue capacità nel Basilea. In particolare l'Inter è una squadra che segue il giocatore da tanto tempo e che quindi potrebbe rifarsi viva approfittando di questa situazione creatasi tra Granit e l'ambiente Arsenal.

"Il giocatore di origine kosovara sembra rispondere proprio a quelle che sono le necessità di Antonio Conte all'altezza della linea di centrocampo. Xhaka può ricoprire tutti i ruoli che vanno dalla mediana alla trequarti, avendo giocato davanti alla difesa, da interno e a volte anche dietro le punte; è un giocatore che unisce una grande intensità e impeto (a volte troppo) ad una sapiente gestione della palla con la quale incanta per pulizia di passaggio ed eleganza nei movimenti. Inoltre è dotato di un'importante QI calcistico che gli permette di leggere le azioni in grande anticipo e di dettare i tempi di gioco. Stupisce anche per facilità di calcio e per ottima capacità di rifinitura; tutto questo unito anche ad una buona esperienza internazionale e grande mentalità. Un centrocampista a 360 gradi, duttile e funzionale alla squadra, che mette sempre in campo qualità e quantità.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/