Pirozzi: “Kovacic non si tocca. De Girolamo stella del futuro”

di

Vito Pirozzi, agente FIFA, ha parlato dell’incerto mercato nerazzurro ai microfoni de ilsussidiario.net; l’agente FIFA ha fatto il punto della situazione sia sui movimenti in entrata che su quelli in uscita, incoronando Kovacic come stella di assoluto valore su cui porre le basi per ricostruire un futuro radioso: “Kovacic non si tocca, dovrà restare all’Inter assolutamente. Quando ha avuto l’opportunità di giocare con una certa continuità ha dimostrato tutto il suo talento e perciò l’Inter dovrà ripartire da lui, anche a costo di rifiutare offerte abbastanza cospicue. Un altro che ha fatto del bene, soprattutto dopo aver risolto i problemi fisici, è Icardi: in campo sa farsi valere, adesso bisognerà stare al suo fianco per quanto riguarda la vita privata, perchè è un grande talento ma, come tanti ragazzi della sua età, corre il rischio di sciuparlo”.

Pirozzi infine ha detto la sua sulla riconferma di Walter Mazzarri, prima di lasciare qualche importante consiglio di mercato: “E’ giustissimo confermare Mazzarri, è un allenatore di livello e lo sta dimostrando stagione dopo stagione. E poi penso che ogni progetto che si rispetti non possa durare soltanto un anno. Consigli per gli acquisti? Non solo all’Inter, ma all’intero panorama calcistico nazionale, consiglierei l’acquisto di un giovane italo-inglese: Diego De Girolamo, classe ’95, gioca nello Sheffield e nella nazionale italiana under 19: è un attaccante che sa esprimersi sia come prima che come seconda punta, un giovane da tenere assolutamente d’occhio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy