Di Gennaro: “Champions? La qualificazione passerà dal derby. Icardi viene escluso in nazionale perché ha vinto poco”

Di Gennaro: “Champions? La qualificazione passerà dal derby. Icardi viene escluso in nazionale perché ha vinto poco”

Il commento del noto opinionista sull’agguerrita corsa al quarto posto

di Antonio Siragusano

Antonio Di Gennaro, ex calciatore ed attuale commentatore di Premium Sport, ha esaminato l’avvincente corsa che sta coinvolgendo ben tre squadre – Inter, Lazio e Milan – per il piazzamento al quarto posto, che garantirebbe l’accesso diretto ai gironi della prossima Champions League. Escludendo al momento la Roma, che si ritrova al terzo posto a +4 sull’Inter e con una partita in più, secondo l’opinionista una grossa fetta della qualificazione si giocherà nel derby milanese.

Ecco le sue parole, nella lunga chiacchierata ai microfoni di RMC Sport: “Per la Champions è una bella lotta. La Lazio è una squadra che sa ciò che vuole, è ben messa in campo. Simone Inzaghi sta facendo un grande lavoro, i suoi hanno qualità e vari modi per arrivare al gol, visto che vanno in rete un po’ tutti. Sarà veramente una bella lotta. Poi la qualificazione in Champions sicuramente passerà anche dal derby, è in quel match che il Milan potrebbe riaprire i discorsi.

E sull’esclusione di Mauro Icardi dalla rosa dell’Argentina: “Una scelta che lascia un po’ strana, a meno che non ci sia qualcosa a livello personale e caratteriale. Icardi gioca forse in una squadra che vince poco, ma l’Inter senza di lui quest’anno non sarebbe in quella posizione. Quindi questa cosa fa scalpore e suscita interesse in negativo perché io lo ritengo uno dei più forti in assoluto. Non a caso a giugno su di lui ci saranno, se non ci sono già state, le sirene del Real Madrid. Lui rappresenta il centravanti vero. Certo, Higuain e Dybala non si possono discutere, ma sono centravanti con diverse caratteristiche. Forse l’Argentina per come gioca preferisce degli attaccanti più tecnici che partecipano più al gioco e non sono prettamente da area di rigore, invece Icardi è un giocatore così. Quando l’Inter gioca a certi livelli Icardi ovviamente fa la differenza e in area di rigore non sbaglia mai. È un vero centravanti”.

Leggi anche–> L’Inter vuole riscatta Rafinha: ecco il piano per convincere il Barcellona

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

IL BRAGA PRESENTA IL NUOVO ACQUISTO CHE DIVENTA… UN POKEMON!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy