Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Difesa Inter

Dal miglior attacco alla miglior difesa: così l’Inter ha alzato il muro e chiuso la pratica scudetto

Milan Skriniar e Stefan De Vrij, Getty Images

I meriti sono del terzetto Skriniar-de Vrij-Bastoni e di Conte

Raffaele Caruso

Dal 28 aprile e dal 3-0 rifilato al Genoa, l'Inter di Antonio Conte non è andata più oltre le 2 reti. Nonostante questo, la squadra nerazzurra ha centrato 12 vittorie nelle ultime 14 partite e chiuso praticamente la pratica scudetto. Come? Con la difesa, la migliore d'Italia con 29 reti incassate in 33 giornate.

 Antonio Conte, Getty Images

Nelle ultime 6 giornate Lukaku e compagni hanno siglato solo 7 reti, subendone però solo 3, di cui 2 nati da errori di Handanovic. E i tiri in porta sono stati soltanto 4. Merito soprattutto di Skriniar, de Vrij e Bastoni, sempre in campo fatta eccezione per squalifiche o infortuni, e di Conte, che ha replicato quanto fatto a Torino con la BBC (Barzagli-Bonucci-Chiellini).