Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Dzeko si racconta: “Era destino arrivassi all’Inter”

Dzeko si racconta: “Era destino arrivassi all’Inter” - immagine 1

Le parole di Dzeko

Pietro Magnani

Edin Dzeko, attaccante dell'Inter, è stato il protagonista della puntata odierna del format di Inter Tv Carrers. La punta bosniaca ha dichiarato:

"Nel 1998 ero a Cantù, qui in Italia, per un torneo. Era l'anno della finale di Coppa UEFA vinta dall'Inter contro la Lazio. Quando ero bambino e avevo 6 anni è iniziata la guerra, sono stati tempi duri, ma il pallone c'è sempre stato, il mio primo amore. Il mio primo grande successo è stato vincere la Bundesliga con il Wolfsburg nel 2009. C'erano tante squadre forti, eppure vincemmo noi, fu qualcosa di molto importante, ricordi che restano impressi. Io e Grafite facemmo 54 goal, diventammo la migliore coppia goal della storia della Bundesliga".

"La nazionale? Fu bello partecipare al primo e unico mondiale della nostra storia, anche se spero in futuro ce ne possano essere tanti altri. La gente si aspetta molto, soprattutto da me e Pjanic. Per la mia nazionale do sempre il cuore, il massimo. Io all'Inter, il Cigno ed il Biscione. Forse è destino. Poteva succedere molto prima, ma penso che non sia mai troppo tardi. Ora dobbiamo dare tutto per raggiungere traguardi importanti insieme".

tutte le notizie di