Eto’o: “Il Mondiale per club con l’Inter è stato fantastico. La finale col Mazembe è un ricordo indelebile”

L’ex attaccante nerazzurro ha ricordato la vittoria nel Mondiale per club

di Mario Falchi, @mariofalchi9

Samuel Eto’o non ha sicuramente bisogno di presentazioni. Uno degli eroi del Triplete dell’Inter che ha contribuito alla storica impresa nerazzurra. L’ex attaccante camerunense si è concesso a un’intervista sul sito della Fifa, dove ha ricordato la vittoria del Mondiale per club con l’Inter nel 2010 e i ricordi legati alla finale contro il Mazembe. In seguito le parole.

 

RICORDI INDELEBILI –I miei ricordi al Mondiale per club non potrebbero essere migliori, perché ho vinto con l’Inter nel 2010. Ho avuto il piacere di giocare in finale contro un gran team africano, il Mazembe. Ero molto emozionato per il fatto di dover affrontare una squadra del mio continente di nascita e perché volevo garantire la vittoria all’Inter“.

L’ANEDOTO –E’ stato un onore vincere il torneo per la prima volta nella storia del club e condividere il successo con i miei fratelli del Mazembe. Dopo la gara sono andato nello spogliatoio degli avversari e ho condiviso con loro alcuni momenti“.

GOLDEN BALL –Sono grandi ricordi per me, specialmente dopo aver vinto il Golden Ball come miglior giocatore del torneo. Una sorpresa per me, ma che mi ha fatto molto felice. Era la prima volta che andava a un giocatore africano“.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-INTER  >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy