Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Eto’o sull’esperienza all’Inter: “Moratti una specie di Dio, Mou un fenomeno”

Eto’o sull’esperienza all’Inter: “Moratti una specie di Dio, Mou un fenomeno”

Quanto amore ancora per i colori nerazzurri

Pietro Magnani

Intervistato da Marca, Samuel Eto'o, leggendario attaccante camerunense consacratosi al Barcellona prima di vincere tutto anche con l'Inter, è tornato a parlare della sua esperienza in nerazzurro, paragonandola proprio a quella storica in Catalogna.

 Samuel Eto'o, via Getty Images

Eto'o, con molto affetto, ha dichiarato: "Scegliere fra Barcellona e Inter? Non posso. È lo stesso amore: mamma e papà. Non riesco a scegliere. Sono arrivato al Barça grazie a Joan Laporta. Sono andato perché ha insistito per portarmi in blaugrana. E poi, all'Inter, ho incontrato una specie di 'Dio', ossia Massimo Moratti. Un uomo incredibile e amorevole. E ho fatto bene in entrambi i club". 

"Ero a Milano a vedere Inter-Real Madrid e purtroppo abbiamo perso all'ultimo minuto con un gol di Rodrygo, ma l'Inter non meritava di perdere quel giorno. Forse il pareggio sarebbe stato il risultato giusto. Ora dobbiamo andare a Madrid e abbiamo già dimostrato di poter lottare".

Su José Mourinho il Re Leone ha poi aggiunto: "Mourinho è un fenomeno, l'unico che potrebbe riportare lo Scudetto a Roma".