Europa League, l’Inter è… internazionale da record: undici nazionalità differenti in campo

Da Handanovic a Lautaro: la società celebra questa particolarità nella notte di coppa

di Redazione PI

Complici le assenze di alcuni big come Marcelo Brozovic e Mauro Icardi, l’Inter per il debutto stagionale in Europa League nell’andata dei sedicesimi di finale in casa del Rapid Vienna propone una formazione inedita e con una particolarità che la rende unica. Come sottolinea il profilo Twitter ufficiale del club nerazzurro, infatti, con gli undici in campo sono rappresentate undici nazionalità differenti. “Undici calciatori, undici Paesi, una sola Inter” si legge. Intanto è virale l’errore di Perisic e Candreva nello schema su punizione (guarda il video).

LO SCHEMA IMBARAZZANTE DI PERISIC E CANDREVA DIVENTA VIRALE

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy