Ancora Fassone: “Vorrei un altro rapporto con i tifosi. Oggi l’Inter per me è tutto. Mercato? Dico che…”

di

Fassone Inter: il dg nerazzurro parla del difficile rapporto con la tifoseria nerazzurra, la quale non ha mai fatto mistero dello scetticismo circa la presenza di un ex dirigente juventino nell’organico dell’Inter

Terza parte dell’intervista rilasciata dal dg Marco Fassone quest’oggi ai microfoni di Sky Sport 24. Dopo aver parlato di Mazzarri e del suo passato da dirigente della Juventus, si passa in ultimo a sviscerare la questione tifosi, ad oggi ancora poco convinti dalla presenza di un ex bianconero alla corte interista. “Vorrei avere un rapporto di stima diverso da quello che si è costituito per tante ragioni. Credo che i grandi dirigenti di club italiani siano cresciuti in società diverse prima di avere i successi maggiori a capo dei club che oggi guidano. Questo non vuol dire che nel momento in cui ti siedi alla direzione di un grande club la tua vita non cambi e tu non sia pervaso da una passione per il club che stai guidando che è totalizzante. Oggi l’Inter è tutta la mia vita, il chiodo fisso, gli do tutto quello che credo anche un tifoso dia”. 

Chiosa finale sul mercato: “Molti nomi sono già stati fatti, credo che due o tre colpi saranno messi a punto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy