Gabigol scuote il Flamengo: “Vogliamo rialzarci, in Uruguay dobbiamo imporre il nostro gioco”

Gabigol scuote il Flamengo: “Vogliamo rialzarci, in Uruguay dobbiamo imporre il nostro gioco”

L’ex Inter si carica sulle spalle i rossoneri in vista dei prossimi impegni di campionato e della Libertadores

di Matteo Corona

Gabriel Barbosa, attaccante del Flamengo, meglio noto ai tifosi dell’Inter come Gabigol, sta cercando di continuare ad imporsi nella sua patria attraverso prestazioni di spessore e di qualità. I rossoneri, reduci dalla sconfitta in campionato con l’Internacional, stanno lavorando al meglio per la sfida con il San Paolo, una ghiotta occasione per il riscatto. Proprio l’ex nerazzurro, intervenuto a Lance.com, ha espresso le sue considerazioni: “Nel primo tempo abbiamo giocato sotto le nostre aspettative, loro hanno segnato su un un nostro errore. Noi siamo una squadra propensa all’attacco, proviamo sempre a vincere”.

Il numero nove rossonero ha poi parlato della Libertadores, analizzando la sfida con il Penarol: “Siamo primi con nove punti nel girone, giocheremo per imporre il nostro gioco. Abbiamo tutte le carte in regole per andare in Uruguay e fare una grande partita, la cosa importante è pensare prima al San Paolo”.

 

Sky o DAZN? Ecco il calendario e dove vedere l’Inter a maggio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy