Garlando: “Ha ragione chi applaude l’Inter”

Garlando: “Ha ragione chi applaude l’Inter”

Per il giornalista il pareggio non è una frenata ma una fase del processo di crescita

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Il giornalista Luigi Garlando, attraverso il suo editoriale su La Gazzetta dello Sport, ha parlato del momento che si vive in casa Inter dopo il pareggio casalingo con il Torino: “Bel pareggio a San Siro tra due squadre coraggiose. Hanno ragione i 70 mila di San Siro ad applaudire più che a recriminare. L’Inter ha dato il massimo contro un ottimo Torino. Ha limiti su cui Spalletti sta lavorando, come la velocità e la precisione di palleggio, e altri più difficili da risolvere: la tenuta atletica di Borja Valero, ricambi limitati per numero e qualità. Se poi Icardi sbaglia ciò che di solito non sbaglia; se Perisic lavora part-time e non a tempo pieno come tutti; e se i legni sono ostili, difficile ottenere di più. Ma il pari non è una frenata, semmai una sosta in un processo di crescita”.

LEGGI ANCHE: LE PAGELLE DI INTER-TORINO

IAGO FALQUE SPAVENTA SAN SIRO. EDER FA L’ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy