GdS – Caos Suning: Walter Sabatini avrebbe presentato le sue dimissioni

Il coordinatore tecnico di Suning avrebbe chiesto la risoluzione del contratto per le eccessive limitazioni alla sua autonomia sul mercato

di Simone Frizza, @simon29_

La notizia è di quelle clamorose: Walter Sabatini avrebbe presentato le sue dimissioni a Suning. L’indiscrezione, riportata da Gazzetta.it, risalirebbe a due settimane fa: pare infatti che il coordinatore tecnico dell’azienda cinese non abbia per nulla gradito la limitata possibilità di operare sul mercato. In particolare, al 62enne non sarebbero andati giù gli stop alle trattative già ben avviate riguardanti Ramires, Pastore e Texeira, tutte per l’Inter.

Caos Suning, Sabatini presenta le dimissioni: i dettagli

Inoltre, Gazzetta precisa che la scelta dell’ex Roma non avrebbe a che vedere con le dimissioni presentate in mattinata dal tecnico dello Jiangsu Fabio Capello, bensì “Non se la sentirebbe più di andare avanti senza poter incidere a modo suo su un mercato reso già molto difficile dai paletti del fair play finanziario e dalle restrizioni del governo cinese. Va detto che Suning non avrebbe ancora deciso se accettare o meno le “dimissioni” di Sabatini ed è probabile che sia già in programma un incontro imminente fra le parti”.

LEGGI ANCHE – Premium: pronto il divorzio Sabatini-Inter?

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SABATINI E LA PAUSA-SIGARETTA IN CONFERENZA STAMPA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy