Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Gosens, l’insicurezza viene dalla testa, non dalle gambe: così Inzaghi vuole “guarirlo”

Gosens, l’insicurezza viene dalla testa, non dalle gambe: così Inzaghi vuole “guarirlo” - immagine 1
Il tecnico vuole recuperarlo al 100%

Pietro Magnani

Robin Gosens finora non è riuscito a imporsi all'Inter. Arrivato a gennaio ancora infortunato, il tedesco, pur avendo recuperato completamente, non ha giocato molto, oscurato dal Perisic migliore di sempre. Ora che il croato se ne è andato, l'eredità della fascia sinistra poggia sulle sue spalle. Tuttavia il suo rendimento finora è stato molto al di sotto delle aspettative.

Gosens, l’insicurezza viene dalla testa, non dalle gambe: così Inzaghi vuole “guarirlo”- immagine 2

Secondo Tuttosport il problema però non sarebbe fisico, ma psicologico. L'esterno infatti nei test fisici si sta comportando alla grande, aggiungendo anche carichi supplementari per tornare al pieno della condizione. Qualcosa dentro di lui però, dopo l'infortunio e la successiva ricaduta, sembrerebbe essersi incrinato a livello mentale. Come se avesse un blocco che gli impedisce di rendere al meglio, la paura che possa succedere di nuovo.

Per questo Inzaghi starebbe lavorando anche sotto questo aspetto, per motivarlo e riavere il giocatore devastante che Gosens era all'Atalanta. La speranza è che il tecnico riesca a tranquillizzarlo e farlo rendere al massimo. Senza Perisic, l'Inter ha più bisogno che mai del vero Gosens.

tutte le notizie di