Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

CdS – Icardi, cosa succede se resta all’Inter: spunta una norma della FIFA, ecco quando può rescindere

Il giocatore non verrà convocato almeno sino alla chiusura del mercato

Lorenzo Della Savia

"Nelle foto, nei video, nelle pseudocronache di Instagram, Mauro Icardi sorride, si diverte ai compleanni dei compagni, va alle feste. Per poi ripiombare nel grigiore quotidiano della situazione che si è costruito ad Appiano Gentile, come spiega il Corriere dello Sport di oggi che delinea - sinteticamente - quali potrebbero essere gli scenari di qui a breve per l'argentino. Perché la situazione di mercato è chiara: vuole la Juventus e non accetterà altro. A costo di rimanere all'Inter.

"Ecco, e se dovesse rimanere? In questo momento, Icardi è completamente inutilizzato da Antonio Conte: anche nell'allenamento di ieri pomeriggio Maurito è rimasto - come sempre - fuori dalle esercitazioni tattiche e, almeno fino a fine mercato, non verrà mai convocato. E poi? E poi qualcosa, forse, dovrà cambiare, se non altro perché Icardi potrebbe chiedere la rescissione sulla base di un articolo - il numero 15 - del regolamento FIFA: quello che dice che un giocatore che non disputi almeno un minuto di gioco in almeno il 10% delle partite possa chiedere la rescissione del contratto. Cosa che l'Inter eviterebbe volentieri, essendo Icardi sì deprezzato, ma non certamente un giocatore dal valore zero.

https://www.passioneinter.com/prima-pagina/mercato-inter-icardi-festa-lautaro-martinez-wanda-nara/