inter news

Inseguire il risultato e proporre un buon calcio, si può? Conte tradito solo sotto porta: ma il futuro della sua Inter è roseo

L'Inter arriva con semplicità in area di rigore avversaria ma pecca di precisione

Raffaele Caruso

"Da inizio stagione è chiaro che Conte non si accontenta solo del risultato. Il tecnico nerazzurro vuole inseguire anche l'estetica e proporre un buon calcio, cosa che l'Inter ha già dimostrato in parte di poter fare.

 Antonio Conte @Getty Images

"Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico non vuole perdere per strada un po’ della vecchia cara sostanza. Serve però raddrizzare la mira sotto porta. Dati alla mano ci si accorge infatti che l’Inter ha tirato contro il Milan 18 volte, lo stesso numero di volte che contro il Benevento.

"Contro i campani furono 5 i gol realizzati, contro i cugini solo 1: la percentuale realizzativa è passata dal 27,8% ad appena il 5,5%. Ma Conte può essere fiducioso perché l'Inter arriva in porta con semplicità.