Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

INTER WOMEN – Vietato fermarsi: perla Marinelli, che coppia Tarenzi-Baresi! E’ quinto posto

Terzo risultato utile consecutivo per la squadra di Attilio Sorbi, che non vuole porsi limiti

Daniele Najjar

"Entusiasmo, organizzazione e una sempre più crescente convinzione nei propri mezzi. L'Inter Women può dire la sua in questa Serie A, eccome. Altro che debuttanti: le nerazzurre in questo inizio di stagione si sono piegate soltanto di fronte a Milan e Juventus, le regine della classe, ottenendo poi 3 vittorie e 2 pareggi che valgono l'attuale quinto posto in classifica, ad un solo punto dalla Roma. A Tavagnacco la Beneamata concretizza al meglio le occasioni che ha, legittimando la vittoria con una superiorità nel possesso e nelle occasioni create ed andando vicina al terzo gol. Tutto questo per lasciarsi a debita distanza la zona salvezza, per guardare invece con più fiducia ad i prossimi impegni, senza precludersi nulla.

LE FORMAZIONI

TAVAGNACCO - Capelletti, Chandarana (28'st Babnik), Veritti, Kunisawa, Polli, Ferin, Cecotti (9' Blasoni), Brignoli (9' Milan 20), Kato, Ivanusa, Benedetti. A disposizione: Gardel, Donda, Covalero, Nicola, Puglisi, Pozzecco. Allenatore: Luca Lugnan.

INTER - Marchitelli; Merlo, Debever, Auvinen, Quazzico; Marinelli (27'st Van Kerkhoven), Pandini (32'st Santi), Alborghetti, Brustia; Tarenzi, Baresi (11'st D'Adda). A disposizione: Aprile, Capucci, Colombo, Goldoni, Norton, Fracaros. Allenatore: Attilio Sorbi.

LA PARTITA

14' bella risposta di Marchitelli bella reazione sulla botta al volo da fuori area di Brignoli. Al 17' la risposta dell'Inter: Merlo crossa per Baresi, la quale viene anticipata dalla difesa, ma la palla arriva a Tarenzi, la quale a pochi passi dalla porta, con il ginocchio, non riesce ad inquadrare lo specchio. Al 26' grossissima occasione per la squadra di casa: Polli servita in profondità cerca di beffare Marchitelli con un pallonetto, ma la palla finisce fuori. Al 36' il gran gol che sblocca il match: una ritrovata Baresi serve di sponda al limite dell'area Tarenzi che lascia partire un bolide, palla all'incrocio e 0-1. Al 43' occasione per il raddoppio: bel lancio di Brustia per Marinelli, che dalla sinistra controlla ed entra in area, ma tira a lato.

Al 55' la perla del fine settimana: Marinelli controlla ai 25 metri e colpisce di mezzo esterno per un pallonetto clamoroso. L'Inter ora è avanti di due reti. Al 66' nerazzurre ancora in avanti: Marinelli porta palla e crossa per Tarenzi che svetta, palla fuori. Devastante Tarenzi all'80' che brucia tutti sulla sinistra, servendo poi l'accorrente Brustia: la numero 8 ha tutto il tempo di prendere la mira ma colpisce il palo. Al 94' ultima fiammata di una scatenata Tarenzi, dopo una deviazione però il suo tiro finisce a fil di palo.

LA MIGLIORE

"Non si prende le copertine Stefania Tarenzi, ma c'è tanto, tantissimo della numero 27 nella vittoria a Tavagnacco. Molto movimento e lavoro per la squadra, un gran gol, un assist non sfruttato da Brustia per il possibile 3-0. Peccato per l'occasione iniziale non sfruttata. La coppia con Baresi funziona e si perfeziona sempre di più.

PROSSIMO AVVERSARIO E CLASSIFICA

"Sabato alle 12.00 l'Inter Women affronta il Sassuolo per continuare a correre. va a Tavagnacco, in Friuli, per sfidare la squadra penultima in classifica e reduce dallo 0-2 contro il Sassuolo. La vittoria è alla portata per continuare nel momento positivo.

Di seguito la classifica aggiornata:

"od.me/embed.php?t=0&p=s7eP9" width="100%" height="280px" frameborder="0" scrolling="no"> </iframe>[/fnc_embed]

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/a