Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-JUVE

Inter-Juventus, le PAGELLE: Dzeko e Perisic migliori in campo, Dumfries ingenuo

Dzeko (@Getty Images)

I voti dei nerazzurri in campo a San Siro

Lorenzo Della Savia

HANDANOVIC 6 - Serata con qualche brivido: prima una respinta così così su Morata, poi - sempre nel primo tempo - un errore sanguinoso con i piedi. Fa buona guardia sulla punizione di Dybala (non facile) ma viene spiazzato sul rigore della Joya.

SKRINIAR 6,5 - Sempre più una certezza, e non lo scopriamo oggi. Difende, imposta, si affaccia anche in zone di campo non sue sempre con grande personalità e - perché no - esperienza.

DE VRIJ 6,5 - Al 25esimo è super in chiusura su Kulusevski, per il resto si conferma come al solito ad alti livelli. Fa buona guardia e cerca spesso l'impostazione.

BASTONI 6 - Difensivamente gioca bene. Nel secondo tempo prova senza successo un'incursione nella metà campo avversaria, poi sbaglia un'altra impostazione. Bene ma un filo meno degli altri due compagni di reparto.

DARMIAN 6,5 - Una parola: intensità. Sulla fascia destra l'incontro lo stravince lui, sia in fase d'impostazione che di copertura. Fa ammattire Alex Sandro e contribuisce alla sua ammonizione. Fa la differenza sulle mezze palle e sul piano dell'atteggiamento.

BARELLA 6,5 - Non si risparmia mai, recupera palloni e nel primo tempo va anche alla conclusione. Prende un cartellino giallo ma, insieme a Darmian, crea spesso problemi alla Juventus sul centrodestra. (Vecino s.v.)

BROZOVIC 6,5 - Una prestazione di grande sicurezza tecnica: il croato è solido, imposta, risolve e corre anche a ripiegare, quando necessario.

CALHANOGLU 6,5 - Il gol dell'1-0 è per metà suo, con la sua conclusione che si stampa sul palo per il tap-in di Dzeko. Prima della partita dice di non essere al 100%, ma con i suoi spioventi è sempre pericoloso. Cala nel secondo tempo e Inzaghi lo sostituisce per primo. (Gagliardini 6 - Fa il suo, partita ordinata in mezzo al campo)

PERISIC 7 - Spinge, crea spazi, nel secondo tempo va anche vicino al gol e, in generale, si rende spesso utile anche in copertura. Sta vivendo forse la sua migliore stagione da quando è all'Inter, Inzaghi a Perisic non rinuncia e lui ripaga la fiducia. (Dumfries 5 - Entra e dopo pochi minuti cagiona un calcio di rigore per la Juventus con un'entrata ingenua)

DZEKO 7 - Con quello di oggi fanno 7 gol in 9 partite: il tap-in sarà anche stato semplice, ma il bosniaco si abbassa spesso a dare una mano alla squadra in fase di uscita e va anche vicino alla doppietta con due colpi di testa non fortunati. Fa il lavoro palese e anche quello sporco.

LAUTARO 5,5 - E' in ombra e (non) si vede. Le occasioni arrivano prevalentemente dai piedi di altri giocatori e il Toro non riesce a trovare i suoi spazi. Inzaghi se ne accorge e lo sostituisce. (Sanchez 6 - Cerca di cogliere l'occasione facendo il meglio che può. Guida una ripartenza e tiene qualche pallone lontano dalla porta)

 

tutte le notizie di