INTER-JUVE

FINALE Inter-Juventus (1-1): finisce in parità al Meazza

Calhanoglu (@Getty Images)

Squadre in campo a San Siro

Pietro Magnani

Finalmente è il gran giorno: Inter e Juve, dopo le solite schermaglie psicologiche a distanza, scendono in campo a San Siro per giocarsi una grossa fetta delle rispettive stagioni. Chi vince infatti si rilancia, soprattutto dal punto di vista del morale, per lo Scudetto, chi perde invece rischia un contraccolpo psicologico e di punti troppo grosso da recuperare. Davanti a quasi 57 mila spettatori va in scena il Derby d'Italia di campionato numero 177

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI INTER-JUVE

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Cahlanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 32 Dimarco, 33 D'Ambrosio, 48 Satriano.

Allenatore: Simone Inzaghi

JUVENTUS (3-5-2):  1 Szczesny; 6 Danilo, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 11 Cuadrado, 20 Bernardeschi, 27 Locatelli, 14 McKennie, 12 Alex Sandro; 44 Kulusevski, 9 Morata.

A disposizione: 23 Pinsoglio, 36 Perin, 2 De Sciglio, 4 De Ligt, 5 Arthur, 8 Ramsey, 10 Dybala, 17 Pellegrini, 21 Kaio Jorge, 22 Chiesa, 24 Rugani, 30 Bentancur.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

 

tutte le notizie di