GdS – Inter-Juventus in 3 punti: nerazzurri spreconi, occasione persa. E CR7 trascina i bianconeri

Il riassunto del film del derby d’Italia

di Antonio Siragusano

Colpaccio solamente sfiorato per l’Inter, che a San Siro per quasi un’ora mette sotto la Juventus e per poco non fa bottino pieno. Sebbene l’approccio eccellente della formazione di Luciano Spalletti passata in vantaggio dopo appena 7′, i bianconeri si salvano in un paio di occasioni anche a causa della poca lucidità nerazzurra e, aggrappandosi a Cristiano Ronaldo, pareggiano il risultato e terminano l’incontro in netto crescendo. Riprendendo l’analisi de La Gazzetta Sportiva questa mattina, riviviamo il match in 3 punti focali.

MANCANO I GOL – L’Inter, prima del turno in corso, guidava la classifica dei cross sbagliati (288) ed è sesta in quelle degli assist. Ha problemi di rifinitura. Ieri si è visto. Il mercato dovrà provvedere.

PROVE CR7 – Per tutto il primo tempo Cristiano si è sbracciato per svegliare i compagni e costringerli ad allinearsi alla sua buona volontà. Ce l’ha fatta. È così che si prepara la prossima Champions.

RIMANDATI – Il modo migliore per sentirsi all’altezza della Juventus è batterla. L’Inter non ci riesce dal 2016 (De Boer). Anche per questo, classifica a parte, la mancata vittoria è stata un’occasione persa.

piuletto

Le PAGELLE di Inter-Juventus: perla Nainggolan, Perisic trascinatore. Vecino e Brozovic imprecisi

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy