Inter-Lazio, Inzaghi: “Match intenso, Luiz Felipe e Strakosha out. Radu ha un problema”

Le parole del tecnico alla vigilia del match di San Siro

di Davide Ricci, @davide_r22
Inzaghi Lazio

Alle 20:45 domani sera a San Siro andrà in scena la 22^ giornata di Serie A, la terza del girone di ritorno. L’Inter di Antonio Conte ospiterà la Lazio di Simone Inzaghi, in un match che promette spettacolo e con una posta in palio decisamente importante.

Alla vigilia della partita il tecnico biancoceleste ha parlato in conferenza stampa, come riportato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com: “Contro l’Inter sarà una gara importantissima. Sappiamo in che momento siamo, siamo in forma e conosciamo l’avversario. Dovremo fare una partita di corsa e determinazione. Il nostro grande obiettivo era passare il girone di Champions, adesso vogliamo rimanerci anche il prossimo anno. Sarebbe il nostro Scudetto. Inter? È una grandissima squadra, è la favorita con la Juventus per vincere lo scudetto, anche se il Milan sta facendo bene. Sarà una squadra arrabbiata dopo l’eliminazione Coppa Italia”.

CALCI PIAZZATI – “Sì, saranno importanti, come le singole scelte che faranno i giocatori. Serve l’atteggiamento giusto, bisognerà avere massima attenzione. L’Inter è ben allenata da Conte, hanno giocatori forti in tutti i reparti. Noi domani non avremo Strakosha e Luiz Felipe, mentre ieri abbiamo avuto un problemino con Radu: vediamo oggi la rifinitura, ma non c’è molto ottimismo”.

MATCH – “Più che i singoli reparti, domani si sfideranno due grandissime squadre, che nella passata stagione a lungo si sono giocate lo scudetto. Sarà un match molto intenso”.

CONTE SI SCUSA PER LA DISCUSSIONE CON AGNELLI>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy