I Top&Flop di Inter-Lazio: Handanovic le prende tutte, Barella è ovunque! Vecino impalpabile

Ecco i migliori e i peggiori in casa Inter del primo turno infrasettimanale di Serie A vinto contro la Lazio

di Raffaele Caruso

TOP

HANDANOVIC 8 – Potremmo dargli anche 300, come le presenze raggiunte questa sera con la maglia dell’Inter. Perché se dopo i primi 45 minuti l’Inter torna in vantaggio negli spogliatoi, il merito è tutto suo. Se non ci arriva la GDS, ci arriva lui. Vola su un tiro a giro di Correa dalla distanza, si ripete ancora sull’argentino con un riflesso felino: bravissimo quando strappa il pallone dai piedi di Caicedo in un 1vs1. Su questa vittoria c’è la sua firma.

DE VRIJ 7,5 – Nella sua prima volta contro la sua ex Lazio, De Vrij fa un figurone. Sempre attento nelle uscite e puntuale nelle chiusure, ordinato anche in fase d’impostazione. E’ il migliore dei 3, prestazione super quella fornita questa sera a San Siro dall’olandese.

BARELLA 7,5 – Ancora una grande prova per lui dopo le buone indicazioni fornite contro il Milan. E’ ovunque, sia in fase offensiva che difensiva. Recupera palloni pesantissimi a centrocampo con svicolate e giocate che infiammano San Siro. Fallisce un gol clamoroso a tu per tu con Strakosha dopo aver corso 50 metri. Ma glielo si può perdonare.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Inter-Lazio: De Vrij e Barella super, Handanovic nelle vesti di Superman. E Godin si prende ‘un altro 6’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy