Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter, l’ex Primavera Lombardoni: “L’ultimo scudetto resta il mio ricordo più bello. Che rimpianto in Youth League”

L'ex capitano della Primavera nerazzurra ha scelto di raccontare la sua parentesi vissuta alla Beneamata

Giuseppe Coppola

"Intervistato dai microfoni di Calciomercato.com, l'ex capitano della Primavera dell'Inter Manuel Lombardoni, da due anni alla Pro Patria in Serie C, ha parlato della sua esperienza alla Beneamata, raccontando ricordi e rimpianti della sua parentesi interista.

"RESTARE IN SERIE C - "La scelta principale che ho fatto è stata quella di provare a trovare una squadra e una società nei professionisti con cui giocare con continuità. Credo sia ciò che ti aiuta a crescere maggiormente una volta uscito da un settore giovanile così importante come quello dell'Inter. Volevo giocare per migliorarmi e la Pro Patria è stata la scelta giusta".

"SPALLETTI - "Con Spalletti ho fatto 4-5 panchine fra Serie A e Coppa Italia. Il periodo passato con loro è stato sicuramente positivo e uno dei più belli della mia carriera finora. Sembra banale, ma non solo allenarsi con loro, ma anche guardare ogni comportamento, apprendere i loro segreti anche senza giocare era importantissimo. L'obiettivo è quello di provare a tornare a quei livelli".

"RICORDI IN PRIMAVERA - "Ho avuto la fortuna di vincere qualcosa a livello giovanile, ma sicuramente il ricordo più bello che ho impresso nella memoria è stato l’ultimo scudetto Primavera vinto con l'Inter, da capitano. Il momento in cui ho alzato il trofeo, quella serata, sicuramente è un ricordo che porto nel cuore".

"MAGGIOR RIMPIANTO - "Sicuramente uno dei momenti più difficili è stato in Youth League, giocavamo contro il Manchester City gli ottavi di finale e avevo la possibilità di tirare il rigore decisivo. Ho preso la traversa e purtroppo siamo stati eliminati. La Nazionale? Ad essere sincero non è un gran rimpianto perché come detto sono arrivato nel giro più importante forse tardi ai tempi della Berretti e della Primavera quindi entrare in quel giro che è abbastanza chiuso e va avanti dall'Under 15 è abbastanza complicato".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/nuovo-quiz-inter-tifosi-soluzioni/