SM – Inter-Milan, nessuna prova Tv per Ibrahimovic: il regolamento sarebbe forzato

Continuano a far discutere le frasi dell’attaccante svedese rivolte a Lukaku

di Raffaele Caruso

Le immagini della furiosa lite tra Lukaku e Ibrahimovic, nel derby di Coppa Italia tra Inter e Milan, hanno fatto il giro del mondo. A far discutere però sono le frasi pesanti dell’attaccante svedese che pare aver attaccato personalmente l’ex compagno di squadra ai tempi del Manchester United.

Romelu Lukaku, Getty Images

Lukaku è andato su tutte le furie, ci è voluta tutta l’Inter per fermarlo. Molti tifosi nerazzurri hanno chiesto anche una squalifica per lo svedese, ma secondo quanto riportato da Sportmediaset è uno scenario da escludere.

Un ricorso alla prova tv, prevista solo in caso di gesti violenti o espressioni blasfeme sfuggite agli arbitri, forzerebbe infatti il regolamento. Valeri ha visto, valutato il tutto e sanzionato entrambi con un cartellino giallo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy