Inter-Napoli, Murillo insidia Medel: confermato Joao Mario

Continua la preparazione in casa nerazzurra in vista del big match di domenica sera contro il Napoli

di Raffaele Caruso

Allo stadio San Siro domenica sera andrà in scena il big match della 34esima giornata di Serie A, tra Inter e Napoli. Una partita molto importante per entrambe le squadre e per i verdetti finali del campionato, con i ragazzi di Stefano Pioli chiamati ad una reazione dopo le sconcertanti prestazioni delle ultime giornate.

La sconfitta casalinga del Milan con l’Empoli ha riaperto i giochi per l’Europa League e l’Inter ha di fatto l’ultima possibilità per centrare l’obiettivo minimo della stagione. La dirigenza ha optato per il ritiro con l’obiettivo di tenere alta la concentrazione, Pioli invece si gioca le ultime chance sulla panchina nerazzurra.

Il tecnico emiliano potrebbe cambiare qualcosa, soprattutto in difesa. Murillo potrebbe sostituire Medel, ma il cileno appare in vantaggio anche in virtù dell’attacco avversario composto da Insigne-Mertens-Callejon. Ansaldi potrebbe riprendersi la fascia sinistra, ma Nagatomo è desideroso di scendere in campo per la terza volta consecutiva. A centrocampo confermati Kondogbia e Gagliardini: davanti Perisic e Candreva affiancheranno Mauro Icardi, a caccia del titolo di capocannoniere e protagonista della sfida a distanza con Dries Mertens.

NTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi, Kondogbia, Gagliardini, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. All. Pioli

LIVAJA REAGISCE ALL’ESPULSIONE: MAXI SQUALIFICA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy