Inter-Parma, più ombre che luci sull’arbitraggio di Chiffi: solo insufficienze sui quotidiani

Inter-Parma, più ombre che luci sull’arbitraggio di Chiffi: solo insufficienze sui quotidiani

Il fischietto di Padova non ha brillato con le sue chiamate

di Antonio Siragusano

Non è stata assolutamente una serata positiva per l’arbitro Daniele Chiffi, alle prese con una partita che non gli ha risparmiato episodi molto delicati dal punto di vista arbitrale. Il fischietto della sezione di Padova, aiutato dal Var in occasione della rete del pareggio di Romelu Lukaku, non ha valutato probabilmente con molta attenzione – ad esempio – i due potenziali falli di rigore in favore dell’Inter capitati in area del Parma, ai danni di Lautaro Martinez prima e Cristiano Biraghi poi.

Anche per questa ragione, i tre principali quotidiani sportivi italiani hanno bocciato la sua direzione di gara:

LA GAZZETTA SPORTIVA 5.5 – Per lui una partita dalla lettura non semplice ma non mancano le sviste come sul rigore ignorato su Lautaro o Hernani graziato per la spinta in area su Gagliardini.

CORRIERE DELLO SPORT 5 – Non considera da rigore gli interventi in area gialloblù su Martinez e Biraghi: almeno uno dei due penalty ci stava. Nel finale manca un giallo per Politano. Nel complesso una direzione di gara con più ombre che luci. Gli dà una bella mano il Var sul 2-2.

TUTTOSPORT 5 – Il 2-2 dell’Inter è viziato da una ginocchiata di Bastoni su Karamoh. E ci sarebbe un rigore per l’Inter (Darmian su Biraghi). Severa l’ammonizione dopo 13′ a Barella.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

I Top&Flop di Inter-Parma: è il momento di Candreva. Brozovic e Godin fuori serata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy