Madonna: “Stade Rennais avversario più pericoloso della Youth League. A Nyon per vincere”

Il tecnico dell’Inter U19 ha presentato la gara contro i francesi del 16 agosto

di Andrea Pennacchi

Si avvicina l’impegno di Youth League per l’Inter U19. Gli uomini di Armando Madonna affronteranno il 16 agosto lo Stade Rennais a Nyon e sarà una gara valida per l’accesso agli ottavi di finale della competizione. Direttamente dal ritiro di Chatillon, il tecnico dei nerazzurri ha parato ai microfoni di Inter TV, presentando la sfida con i francesi.

RITORNO IN CAMPO – “Siamo tornati in campo da tempo, naturalmente supportando la Prima Squadra con tutti i nostri ragazzi. Dobbiamo ringraziare la società che ci ha permesso di tornare a lavorare tutti insieme dopo mesi difficili, così possiamo preparare i prossimi impegni. Abbiamo molta voglia di giocare e a livello fisico ci stiamo preparando già da un po’ di tempo. Ci teniamo a fare bella figura nella UYL, arriviamo carichi per fare la nostra parte”.

L’AVVERSARIO –  “Lo Stade Rennais è la squadra più pericolosa del torneo, avendo vinto il campionato lo scorso anno con diversi giocatori che hanno esordito in Prima Squadra. Sono forti e organizzati, però ci sono tante incognite dovute allo stop forzato. Andremo a Nyon comunque per vincere.

YOUTH LEAGUE – “Non sempre capita di giocare partite così importanti, è un momento da sfruttare al massimo e lo sappiamo molto bene. Allenamenti e partite servono ai ragazzi per crescere, loro devono entrare nell’ottica di cercare di migliorare e interpretare al massimo ogni sessione di allenamento. Competizioni come la Youth League ci danno la possibilità di confrontarci con grandi club europei, vedere a che punto siamo e quali ragazzi sono già pronti per affrontare grandi sfide”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy