Inter-Roma? Sì, ma con un occhio alla Juventus ecco l’elenco dei diffidati degli uomini di Spalletti

Alcuni nerazzurri devono stare attenti al cartellino, la prossima è con la Juve

di Matteo Corona

Pensiamo partita dopo partita, conta solo il prossimo match. Frasi spesso di circostanza utilizzate dai tecnici, per uscire da domande scomode. E’ chiaro però che, un occhio di riguardo, l’Inter dovrà averlo contro la Roma, in particolare sull’ambito diffide. Il motivo è semplice. Appurato che la sfida con i giallorossi è di importanza fondamentale per la Champions, la prossima sfida vedrà i nerazzurri sfidare la Juventus.  Ecco perché l’atteggiamento dovrà essere sicuramente aggressivo con i capitolini, ma si dovrà fare attenzione a commettere eventuali interventi inutili e soprattutto gesti non produttivi. Da questo punto di vista il Toro, dopo varie ammonizioni per essersi tolto la maglietta durante le esultanze, sta crescendo. La maturità di una squadra passa anche da questi aspetti.

I DIFFIDATI – Sono ben sei: Brozovic (infortunato), D’Ambrosio, Gagliardini, Lautaro, Politano e Skriniar. Tutti calciatori importanti che potrebbero partire titolari. Una maggiore prudenza non deve tuttavia togliere sostanza e carattere dentro un match che si prospetta avvincente. Nerazzurri e giallorossi, nel corso degli anni, hanno regalato partite emozionanti e ricche di gol.

 

Conte a EPCC: “A giugno torno in panchina. Dove? Andrò…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy