CdS – Inter, Skriniar bloccato in Slovacchia: cosa cambia rispetto al ‘caso Ronaldo’

Il rientro in Italia del campione portoghese ha fatto discutere sui social

di Antonio Siragusano

Ha alzato un bel polverone in Italia il caso Covid-19 legato a Cristiano Ronaldo. L’attaccante della Juventus, accusato dal ministro Vincenzo Spadafora per aver violato il protocollo lasciando Torino per raggiungere il ritiro del Portogallo, è risultato pochi giorni fa positivo al coronavirus. Il calciatore ha comunque ottenuto il permesso per rientrare in Italia e svolgere sempre presso il capoluogo piemontese l’isolamento obbligatorio, in attesa di poter sconfiggere il virus e tornare a disposizione di Andrea Pirlo.

Cristiano Ronaldo, Getty Images

Un caso che ha fatto infuriare i tifosi dell’Inter, dal momento che Milan Skriniar – positivo al tampone della scorsa settimana con la propria nazionale – non ha potuto lasciare la Slovacchia per rientrare a Milano. Questa la spiegazione illustrata questa mattina in merito ai due diversi casi, sulle pagine del Corriere dello Sport“Skriniar aspetta il via libera dalle autorità slovacche per rientrare. Non può fare come Ronaldo a causa delle leggi diverse tra Slovacchia e Portogallo. Non arriverà prima di martedì”.

>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy