Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter-Spezia, Inzaghi: “Calhanoglu cresciuto tanto per merito suo”

Simone Inzaghi, Getty Images

L'analisi del tecnico

Pietro Magnani

Poco dopo il fischio finale di Inter-Spezia 2 a 0, Simone Inzaghi, tecnico nerazzurro, ha parlato ai microfoni di Dazn della partita e degli effetti sulla classifica. Queste le sue parole:

"Era una partita importante, da approcciare subito bene. I ragazzi sono stati strepitosi, sono molto soddisfatto. Porta inviolata? Senz'altro motivo di soddisfazione. I ragazzi hanno fatto una partita molto attenta. Non abbiamo mai dato campo allo Spezia. Stasera avevo 4 difensori fuori, sono stati bravissimi. Ora andiamo avanti, non abbiamo ancora fatto nulla. Calhanoglu? Ci ha messo soprattutto del suo. È un giocatore di quantità e qualità, sta crescendo di partita in partita. Come tutta la squadra: con quest'unione e questa voglia, possiamo ancora crescere".

"Siamo stati bravi, abbiamo fatto 15 passaggi oggi e abbiamo fatto gol. Normale trovare squadre chiuse contro di noi. Dumfries? Mi ha soddisfatto molto. L'ho sempre utilizzato, l'ho alternato con Darmian. C'è stato l'episodio contro la Juve, abbiamo visto tutti com'è andata... non ha pagato nulla per quell'errore. Si è inserito alla grande nello spogliatoio.

Darmian era in forma strepitosa, per questo ho deciso di schierarlo per più partite".

"Recupero giocatori? Lo vedremo nei prossimi giorni, l'augurio è di recuperarne qualcuno contro la Roma per avere più scelte. L'Inter deve continuare così, abbiamo fatto tanti risultati utili consecutivi. Davanti si corre, nessuno si ferma".

 

 

 

tutte le notizie di