Nuovo stadio, la trattativa con Bc Partners frena il progetto: i dettagli

L’Inter dovrà prima risolvere la questione del cambio di società

di Mario Falchi, @mariofalchi9
biglietti inter juventus

Il progetto per il nuovo di stadio di Inter e Milan sembrava ben avviato. Le due società erano convinte di essere arrivati a un punto di svolta per la creazione del nuovo San Siro. La trattativa della cessione del club tra la società nerazzurra Suning e Bc Partners, starebbe però bloccando il tutto.

Come va sapere La Repubblica, la possibilità di una cessione dell’Inter ha rimescolato le carte in tavola. La palla è passata ora nelle mani del sindaco di Milano Beppe Sala che sta tenendo direttamente i rapporti con i nerazzurri e il Milan. Il Comune di Milano ha fatto sapere che sin quando non sarà chiarito chi sarà il prossimo proprietario dei nerazzurri, la giunta non potrà valutare il “pubblico interesse”: il progetto è molto importante e delicato ed è possibile affidarlo a un interlocutore sconosciuto.

I termini per le risposte sono scaduti lo scorso venerdì e la giunta avrebbe dovuto esaminare la proposta a breve. L’operazione Inter-Bc Partners per il momento sta bloccando tutto e bisognerà chiarire questa situazione prima di ripartire col progetto.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy