GdS – No alla proroga al pagamento stipendi: l’Inter rispetterà i termini

Il club nerazzurro rispetterà le scadenze

di Mario Falchi, @mariofalchi9
suning inter cessione

Nella difficile situazione economica che il calcio mondiale sta vivendo, l’Inter è una delle società che sta soffrendo maggiormente questo periodo. In questo ultimo anno ha visto crollare i propri introiti ed è diventato difficile pagare anche gli stipendi ai giocatori. Recentemente la Figc ha fatto sapere che non concederà ulteriori deroghe per il pagamento degli stipendi.

Allenamento Inter
Lautaro Martinez, Nicolò Barella e Marcelo Brozovic, Getty Images

Come riporta La Gazzetta dello Sport, dopo l’annuncio della Figc, l’Inter ha fatto sapere che rispetterà la scadenza del 16 febbraio per onorare gli obblighi entro i termini previsti. Il tema non è quello sulle mensilità di luglio e agosto, ma sui 12 milioni di novembre e dicembre. I casi possibili sono due: il versamento diretto, soluzione più plausibile, oppure un accordo coi giocatori.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy