Inzaghi: “Avremmo meritato la vittoria. Var? Non siamo fortunati…”

Inzaghi: “Avremmo meritato la vittoria. Var? Non siamo fortunati…”

Il tecnico della Lazio è polemico dopo il pareggio di ‘San Siro’ contro l’Inter

di Lorenzo Polimanti, @oldpoli

Finisce senza reti la sfida di ‘San Siro’ tra Inter e Lazio. Una sfida dal sapore d’Europa che lascia con l’amaro in bocca il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, che ai microfoni di Premium Sport commenta: “Il rigore con Skriniar? Ci mancano sette punti, visti i rigori con Fiorentina e Torino e l’episodio di stasera. Probabilmente noi non siamo fortunati con la VAR. Sono contentissimo perché siamo venuti a giocarcela con questa serenità e consapevolezza, ma c’è del rammarico perché avremmo meritato di vincere contro una grande squadra che si dice poteva essere stanca. Sono molto soddisfatto. Abbiamo un gruppo che sta bene insieme e si diverte, ha vinto la Supercoppa, è in semifinale di Tim Cup, ha vinto il girone di Europa League e in campionato vogliamo rimanere in alto perché ce lo meritiamo, nonostante quello che ci è successo. Solitamente si festeggia se a San Siro non si perde, invece c’è amarezza e questo mi fa piacere”.

Inzaghi, poi, prosegue: “De Vrij? Non ho parlato con lui. In conferenza ho detto che per me è un piacere allenare un giocatore del suo carisma e del suo calibro. Sotto l’albero mi aspettavo il suo rinnovo, vediamo, ci sono trattative in corso. VAR? Bilancio assolutamente negativo. Toglie le emozioni del calcio, ormai ad un gol non ci si abbraccia più. Stasera al rigore c’erano miei collaboratori che esultavano, gli ho detto di stare tranquilli perché sarebbe successo qualcosa. Mi sta togliendo adrenalina. In Europa League non c’è e mi diverto di più”.

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

ECCO COME IL VILLARREAL HA COPIATO INTER BELLS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy