Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Inzaghi Inter

Inzaghi-Inter, domani l’annuncio: poi il blitz a Milano. E spunta il curioso retroscena nel contratto

Simone Inzaghi, Getty Images

Nelle ultime ore è stata curata la parte comunicativa, mentre spunta un retroscena sui bonus inseriti nel contratto

Raffaele Caruso

E' attesa per domani l'ufficialità del matrimonio tra Simone Inzaghi e l'Inter: il club nerazzurro è pronto ad annunciare il suo nuovo allenatore, nelle ultime ore è stata curata tutta la parte comunicativa.

E l'ex Lazio è pronto al suo primo blitz a Milano da nuovo allenatore dell'Inter, per fare una visita alla sede di viale Liberazione e alla Pinetina insieme ai suoi collaboratori. Chi lo ha sentito parla di un Inzaghi piuttosto carico, entusiasta e voglioso di cominciare questa nuova avventura.

L'Inter, dopo l'addio di Conte, è pronta a ripartire subito al massimo con Simone Inzaghi. Come riportato da Tuttosport spunta un retroscena curioso e allo stesso tempo importante: nel biennale da 3,5 milioni di euro firmato dall'ex Lazio con l'Inter, tra i vari bonus non c'è quello della qualificazione in Champions League, che resta così l'obiettivo minimo in casa nerazzurra. Un segnale forte che testimonia quali sono le reali intenzioni dell'Inter nella prossima stagione: difendere lo Scudetto.