Inzaghi: “Lukaku? Sposta gli equilibri. A San Siro con aria spavalda”

Le parole dell’allenatore del Benevento in vista del match contro l’Inter di domani

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER
Inzaghi Inter Benevento

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha parlato a Sky Sport in vista del match contro l’Inter, valido per la prima giornata del girone di ritorno di Serie A, in programma alle 20.45 a San Siro. Queste le sue parole e l’analisi della sfida: “Dobbiamo fare una grande partita di squadra, cercare di essere al 120% e sperare che loro in questa partita non siano tutti al 100%. Noi dobbiamo crederci, credo bisogna andare lì anche con l’aria spavalda di potercela giocare e sapere che si soffrirà. Sarà una grande soddisfazione, se loro ci rispetteranno. Lukaku? E’ uno di quei giocatori che spostano gli equilibri“.

inzaghi inter benevento
Filippo Inzaghi, Getty Images

Conte? Con lui ho mantenuto un grande rapporto, è un grande allenatore. Mi dispiacerà non trovarlo in panchina domani per la sua squalifica. San Siro è qualcosa di speciale, qui ho costruito la mia carriera. Sono andato al Milan per giocare a San Siro, Ricordo il mio primo gol segnato in un derby con la maglia del Milan: perdevamo, poi abbiamo vinto 4-2. Con l’Inter è sempre stata una rivalità accesa ma leale“.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy