Joao Mario cambia procuratore: il portoghese si affida a Pastorello

Il centrocampista portoghese affida il proprio futuro al procuratore italiano Federico Pastorello

di Rodella Alessandro, @AleRodella

Joao Mario cambia procuratore e si affida a Federico Pastorello: il centrocampista portoghese, di rientro all’Inter dopo il prestito alla Lokomotiv Mosca, dovrà trovarsi una nuova sistemazione e l’agente italiano è sicuramente un’ottima mossa per decidere il proprio futuro.

Pastorello infatti vanta ottimi rapporti con l’Inter (fu lui a portare Lukaku a Milano la scorsa estate) e dovrà mediare per far sì che la valutazione di Joao Mario non sia troppo bassa dopo l’investimento fatto quattro estati fa dai nerazzurri. L’ingaggio del portoghese sarà sicuramente una problematica importante, ma in caso di riduzione volontaria molti club potrebbero bussare alla porta di Marotta.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Il riscatto di Sanchez è a un passo. Conte ci ripensa: “Sono all’Inter per vincere”. Pressing su Tonali e Kumbulla

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy