Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Juve-Inter, questione di attributi: il rigore voleva tirarlo Dumfries!

Juve-Inter, questione di attributi: il rigore voleva tirarlo Dumfries! - immagine 1

L'olandese era pronto a prendersi una enorme responsabilità

Pietro Magnani

Si sa, per vincere in partite importanti serve soprattutto carattere. E Denzel Dumfries, dopo un avvio stentato, ha dimostrato di avere attributi da vendere. L'olandese, partito molto male all'Inter, culminando con il fallo da rigore proprio all'andata contro la Juventus, è cresciuto in maniera esponenziale, diventando un titolare fisso. Il ragazzo si è rialzato con grande determinazione, migliorando di partita in partita, sia a livello tecnico sia a livello tattico. E ieri ha dato un'altra riprova della propria grande evoluzione.

Juve-Inter, questione di attributi: il rigore voleva tirarlo Dumfries!- immagine 2

Come riportato da Inter TV infatti, pare che ieri, dopo il primo rigore fallito da Calhanoglu e poi ribattuto, si sia fatto avanti per batterlo anche Dumfries. Il ragazzo, certamente non noto per le sue doti dal dischetto, era molto determinato. Un fatto importante, che dà ulteriore lustro alla trasformazione dell'esterno: da titubante e intimorito a leader che si guadagna il penalty decisivo ed è pure disposto a batterlo. Non è da tutti avere questa personalità in partite del genere: grande Denzel, bravo!

 

tutte le notizie di