La rivoluzione dell’Inter: centro d’allenamento e nuova sede i prossimi obiettivi

Il Giornale parla dei tanti cambiamenti in casa nerazzurra

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Secondo Il Giornale in edicola questa mattina, l’Inter entra nel futuro con la Media House.

L’inizio di una nuova era passa anche per il cambio di nome del canale tematico: da Inter Channel a Inter TV. Ma la rivoluzione nerazzurra parte soprattutto dalle infrastrutture. E la novità è il possibile addio alla Pinetina che si inserirebbe nella necessità di un nuovo centro d’allenamento per il settore giovanile. L’Inter è interessata all’immensa area di piazza d’Armi nella zona di Baggio. E lì troverebbe posto la sede che traslocherebbe da Corso Vittorio Emanuele. In questo modo si riunirebbero i tre centri della vita quotidiana del club. E in quell’area dovrebbe trovare posto anche una sede distaccata di Suning. E, a proposito di filiali, si lavora anche a una sede del club nerazzurro in Cina, a Shanghai, mercato prescelto per incrementare i 300 milioni di appassionati nerazzurri stimati nel mondo. Poi si parlerà di San Siro. Antonello ha commentato che a breve ci sarà l’incontro con il Comune e il Milan. Il prossimo derby della Madonnina, dopo quello in programma il 15 ottobre, sarà quello per lo stadio.

ECCO IL NUOVO INTER MEDIA HOUSE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy