L’agente di van de Beek: “Ora pensa a vincere con l’Ajax. Futuro? Poche squadre possono permetterselo”

L’agente di van de Beek: “Ora pensa a vincere con l’Ajax. Futuro? Poche squadre possono permetterselo”

Il centrocampista è corteggiato da diversi club europei

di Davide Ricci, @davide_r22

E’ sicuramente l’uomo del momento e le big europee sono pronte ad una vera e propria asta nella prossima finestra di mercato: Donny van de Beek è l’oggetto del desiderio di mezza Europa. Dopo la grande impresa dell’Ajax allo Juventus Stadium, grazie anche al goal del momentaneo 1-1 del centrocampista, il gioiello classe 1997 è risultato decisivo anche nella semifinale di andata di Champions League contro il Tottenham siglando la rete dello 0-1.

Le ultime prestazioni del centrocampista olandese non sono passate inosservate e molte società si sono messe sulle sue tracce, tra cui l’Inter di Luciano Spalletti. Il ds Ausilio era a Londra per assistere dal vivo alla sfida con il Tottenham e il giovane talento ha decisamente incantato tutti. Anche il Paris Saint-Germain non starebbe a guardare: la società parigina sarebbe pronta a mettere sul piatto un’offerta da 50 milioni per il cartellino.

Sul futuro di van de Beek ha parlato il suo procuratore, Rob Witschge, sulle frequenze di Radio Crc, commentando la notizia di un possibile interessamento del Napoli“In questo momento Donny vuole solo pensare all’Ajax e a vincere. A fine stagione parleremo del suo futuro ma poche squadre possono permetterselo. Non confermo né smentisco un interessamento del Napoli per lui. Tutti conosciamo Ancelotti – conclude l’agente – e sarebbe un piacere per van de Beek essere allenato da un grande allenatore”.

Kicker – Bayern Monaco, tanti dubbi sul futuro. Inter e Milan interessati a Müller!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy