L’Inter cerca Icardi: il capitano è ancora a secco, ma con il Bologna non ha mai perso

Contro il Torino capitan Maurito ha toccato pochissimi palloni

di Marco Accarino

L’Inter è ancora alla ricerca della sua prima vittoria in campionato ma non solo: a mancare è anche il gol di Mauro Icardi. E’ qualcosa di insolito, anche perché il capitano interista ha sempre abituato ad una grande percentuale realizzativa, soprattutto nelle prime giornate. Stridono infatti i paragoni con tutte le precedenti annate: lo scorso anno realizzò 4 gol tra Fiorentina e Roma, nel 2016-17 si sbloccò alla seconda contro il Palermo, nel 2015-16 (complice anche un infortunio) segnò contro il Chievo alla quarta giornata, nel 2014-15 fu il Sassuolo a subire l’ira di Maurito con una tripletta e nel 2013-14, suo primo anno in nerazzurro, Icardi iniziò la stagione con un gol alla Juventus.

Ad infondere fiducia però è un’altra statistica: contro il Bologna l’attaccante interista non ha mai perso in 8 partite ufficiali (4 vittorie e 4 pareggi), risultando spesso anche autore di pregevoli e determinanti gol. Sabato pomeriggio servirà assolutamente una vittoria, magari con un Icardi grande protagonista.

LEGGI ANCHE -Asamoah e Vrsaljko infortunati: le ultime dopo gli accertamenti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

NEYMAR INCANTA ANCORA: CHE NUMERO AL PARCO DEI PRINCIPI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy