L’Inter è ancora viva: una vittoria per restare in Europa. Agli ottavi di Champions League se…

La squadra nerazzurra batte il Borussia 2-3 ed è ancora in corsa

di Raffaele Caruso
Lukaku Inter

Siamo a metà dell’opera. Il miracolo è ancora alla portata di Lukaku e compagni. La squadra nerazzurra è ancora ultima nel girone B di Champions League ma i giochi sono ancora apertissimi.

Conte Inter
Antonio Conte, Getty images

La classifica attuale recita così: Borussia M 8, Shakhtar 7, Real Madrid 7, Inter 5. Nel prossimo turno i nerazzurri ospiteranno gli ucraini a San Siro mentre spagnoli e tedeschi si sfideranno a a Madrid.

Partiamo da una premessa. In caso di vittoria a San Siro all’ultima giornata l’Inter almeno sarà qualificata in Europa League perché certamente la squadra di Conte finirà davanti allo Shakhtar. Poi dipenderà tutto dal risultato tra Borussia e Real Madrid.

Un pareggio condannerebbe l’Inter. Infatti anche in caso di successo contro lo Shakhtar, Lukaku e compagni arriverebbero terzi alle spalle di Borussia e Real: a pari punti con gli spagnoli, infatti Zidane avrebbe la meglio in virtù degli scontri diretti.

L’Inter passerebbe agli ottavi di finale di Champions League in caso di successo del Borussia o del Real. In quel caso il miracolo sarà realtà.

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy