Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

L’Inter non molla Gosens: concorrenza folta, ma occhio agli sconti

L'esterno dell'Atalanta è finito nel mirino di diverse big europee ma i bergamaschi hanno già fissato il prezzo

Giuseppe Coppola

"I riflettori del campo e quelli del mercato conquistati a suon di applausi con la sua Atalanta. Robin Gosens ha stupito tutti tra campionato e Champions League: 7 gol e 5 assist per l'esterno di Gasperini, tra i più prolifici e decisivi della massima serie. Per lui sembrava ad un passo anche il sogno della Nazionale, con il ct Low che ha scelto di tendergli la mano prima dell'emergenza Coronavirus che ha paralizzato il mondo. Tanti, secondo Calciomercato.com, i club che lo seguono. Tra questi ci sarebbe anche l'Inter, costantemente alla ricerca di un esterno che possa dare sempre più garanzie.

"Nonostante la firma già incisa sul nuovo contratto che lo legherà all'Atalanta fino al 2024, le pretendenti per Gosens non sembrano disposte a mollare la presa. Già a gennaio il Lione ha messo sul piatto 25 milioni di euro, incassando però il no da parte di Percassi. Il tedesco non partirà per meno di 35-40 milioni di euro. Juventus, Chelsea e Inter lo osservano con grande interesse ed è probabile una riduzione del costo del cartellino, fino ai 30 milioni, a causa dell'emergenza Coronavirus. Situazione tutta da monitorare quella che coinvolge Robin Gosens: l'Inter lo segue e spera di poter puntare su di lui per rinforzare la propria corsia esterna.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-live-zanetti-coronavirus-ora-e-difficile-pensare-ad-una-ripresa/