Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

La cronaca di INTER-SALISBURGO 4-0: vittoria convincente per i nerazzurri

Inter
La cronaca live della seconda amichevole dal ritiro dell'Inter a Malta

Enrico Traini

Inter-Salisburgo, seconda e ultima amichevole dal ritiro di Malta per i ragazzi di Simone Inzaghi. Fischio d'inizio alle ore 18 per il match contro la capolista del campionato austriaco. A partire dalle ore 18, qui su PassioneInter.com potrete seguire in diretta la cronaca live di Inter-Salisburgo.

LA CRONACA LIVE DI INTER-SALISBURGO

90'+2 | Fischia l'arbitro, FINISCE QUI IL MATCH!

90'+1 | QUARTO GOL DELL'INTER! Bella iniziativa di Gosens, che recupera palla al limite dell'area del Salisburgo e trova Carboni, che in allungo mette in rete

90'| 2' di recupero

86' | Inter rivoluzionata dai cambi: fuori Gagliardini, Skriniar, Bastoni e Acerbi, dentro Guercio, Di Pentima, Pelamatti e Fontanarosa

80' | Altri cambi nell'Inter: fuori Mkhitaryan e Bellanova, dentro Stankovic e Biral

77' | A terra Bellanova dopo un duro contrasto. Dolore alla caviglia destra per l'esterno, che comunque si rialza

74' | Doppio cambio per il Salisburgo: fuori Baidoo Woober, dentro Piatkowski, e Wallner

73' | Girandola di cambi per l'Inter: fuori Handanovic, Barella Dzeko, dentro Cordaz, Carboni e Zuberek

72' | TERZO GOL DELL'INTER! Autogol di Bernardo che spedisce la palla nella propria porta in spaccata per anticipare Mkhitaryan

68' | Conclusione del Salisburgo dal limite facilmente bloccata da Handanovic

65' | Triplo cambio per il Salisburgo: fuori Kameri, Agyekum e Seiwald, dentro Jano, Hofer e Sahin

60' | Ci prova ancora il Salisburgo! Conclusione di Konate, più vivace nella ripresa, e buona respinta di Handanovic

56' | Grande occasione per il Salisburgo! Svirgolata in area di Skriniar e Handanovic è costretto a un intervento miracoloso

54' | Clamorosa occasione per l'Inter! Cross di Gosens dalla sinistra e Mkhitaryan sbaglia un colpo di testa a porta vuota, dopo un'uscita sbagliata del portiere

50' | Gol annullato all'Inter per fuorigioco! Aveva segnato ancora Mkhitaryan, imbeccato da Dzeko, ma l'armeno è stato fermato in posizione irregolare, ma ci sono dubbi

46' | Comincia la ripresa!

Cambi all'intervallo per Inter e Salisburgo. I nerazzurri sostituiscono Dimarco e Calhanoglu, per Gosens e Asllani. Gli austriaci, invece, sostituiscono Mantl e Dedic, al loro posto Stejskal e Van der Brempt

2° TEMPO

45'+1' | Fine del primo tempo, 2-0 per i nerazzurri il risultato parziale

45' | 1' di recupero

42'| RADDOPPIO DELL'INTER! Punizione dalla trequarti di Calhanoglu e incornata vincente sul secondo palo di Acerbi. Posizione che sembra irregolare, ma in questa gara non c'è il VAR e quindi i nerazzurri si portano sul 2-0

40' | Inter che continua a essere in controllo del match. Handanovic mai messo in difficoltà dal Salisburgo

32' | Cambio per il Salisburgo: fuori Koita infortunato, dentro Simic

32' | Occasione per l'Inter! Barella raccoglie una palla vagante dal limite e calcia al volo, ma non trova lo specchio per poco

26'|Inter che continua a premere anche dopo il vantaggio

20' | GOL DELL'INTER! Mkhitaryan converte in rete con il piatto destro un cross dalla sinistra di Dimarco e porta in vantaggio i nerazzurri

18' | Ancora occasione Inter! Cross di Bastoni dalla trequarti e palla che arriva a Dzeko in area, ma il destro del bosniaco finisce alto sopra la traversa

12' | Inter padrona del campo in questa prima parte di gara

7' | Altra occasione potenziale per l'Inter! Azione individuale sulla sinistra di Dimarco, ma il suo cross trova impreparato Mkhitaryan che sbaglia il controllo a pochi passi dalla porta

4' |Occasione per l'Inter! Conclusione dal limite di Barella respinta da Mantl. Sulla conclusione la palla è deviata dal braccio di Baidoo, ma l'arbitro non ravvede il fallo

1' | Fischia l'arbitro, inizia la partita!

1° TEMPO

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 15 Acerbi, 95 Bastoni; 12 Bellanova, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 5 Gagliardini, 32 Dimarco; 22 Mkhitaryan; 9 Dzeko.

A disposizione: 21 Cordaz, 40 Botis, 55 Nascimento Brazao, 8 Gosens, 14 Asllani, 42 Curatolo, 45 Carboni, 47 Fontanarosa, 50 Stankovic, 51 Guercio, 52 Di Pentima, 53 Biral, 54 Iliev, 56 Pelamatti, 57 Andersen, 58 Zuberek.

Allenatore: Simone Inzaghi.

SALISBURGO (4-3-1-2): 1 Mantl; 70 Dedic, 6 Baidoo, 95 Bernardo, 39 Wöber; 35 Agyekum, 13 Seiwald, 14 Kjaergaard; 8 Kameri; 20 Koita, 19 Konate.

A disposizione: 33 Walke, 40 Stejskal, 2 Van der Brempt, 4 Piatkowski, 23 Simic, 34 Hofer, 37 Jano, 45 Sahin, 55 Wallner.

Allenatore: Matthias Jaissle.

Arbitro: Trustin Farrugia Cann.

Assistenti: Luke Portelli, Edward Spiteri.

Quarto uomo: Malcolm Spiteri.