Le PAGELLE di Sassuolo-Inter: Lautaro e Lukaku trascinatori. Lazaro entra malissimo, Biraghi può far meglio

Migliori e peggiori del lunch match del Mapei Stadium

di Antonio Siragusano

VOTI E GIUDIZI

Dopo la vittoria della Juventus di ieri nell’anticipo contro il Bologna, l’Inter di Antonio Conte è obbligata ad ottenere i tre punti nella sfida odierna delle 12.30 in casa del Sassuolo. Smaltita la sconfitta dello scorso turno contro i bianconeri, un successo quest’oggi darebbe una risposta molto importante, per di più affrontando una squadra che negli ultimi anni ha messo non poche noie alla formazione nerazzurra, divenendo una vera e propria bestia nera.

Per non perdere neanche un’emozione della sfida tra Sassuolo e Inter, Passioneinter.com proporrà ai propri lettori le PAGELLE LIVE del match.

HANDANOVIC 6 – Partita attenta per il numero uno nerazzurro, contro la rapidità ed imprevedibilità degli attaccanti del Sassuolo. Nelle tre reti neroverdi non ha grosse responsabilità.

SKRINIAR 6.5 – Una delle prove più convincenti in questo inizio di stagione del difensore slovacco. Nonostante non avesse sfigurato nelle occasioni precedenti, fa rivedere lo strapotere fisico in fase difensiva.

DE VRIJ 5.5 – Non commette chissà quale errore, ma negli ultimi due gol del Sassuolo mostra un atteggiamento fin troppo passivo per uno della sua bravura.

BASTONI 6 – Se l’Inter non soffre particolarmente le ripartenze veloci della squadra di De Zerbi nel primo tempo, il merito è anche suo. Al fianco di due centrali fortissimi, non lascia trasparire inesperienze e si cala perfettamente nel ruolo. Nel finale è impreciso in più uscite di palla, ma i centrocampisti di certo non lo aiutano.

CANDREVA 6.5 – Molto vivace l’esterno italiano che mostra anche buona qualità nelle giocate. Le rincorse in fase difensiva ne limitano ogni tanto le iniziative offensive, ma il suo sacrificio è sicuramente importante.

–> 73′ Lazaro 4.5 – Se ci stavamo chiedendo che fine avesse fatto l’esterno austriaco, la risposta è arrivata quest’oggi al suo ingresso. In pochissimi minuti, l’austriaco vizia la seconda rete del Sassuolo, si fa ammonire e soffre tantissimo sulla sua corsia. Peggio di così davvero non poteva fare.

GAGLIARDINI 6 – Parte molto bene nel tandem di destra con Candreva, poi la grande intensità del centrocampo neroverde lo risucchia al centro e rispetto all’avvio deve battersi tanto in fase di contenimento .

BROZOVIC 6.5 – Una gara di gestione, come spesso accade, per il croato. Il pressing avversario gli impedisce di essere nel pieno del gioco interista, ma le sue intuizioni sono comunque geniali.

BARELLA 7 – E’ l’anima del centrocampo dell’Inter con grinta e sacrificio, due ingredienti che abbinati alla corsa instancabile l’ex Cagliari non risparmia mai. L’assenza di Sensi è sicuramente pesante, ma Conte sa che adesso può contare su un grande prospetto.

BIRAGHI 5.5 – Paga certamente l’errore commesso sulla rete di Berardi, concedendo quei pochi centimetri che l’esterno del Sassuolo sfrutta benissimo anche con il piede debole. Con il nuovo vantaggio nerazzurri riprende coraggio e fa vedere di aver buona gamba e piene educato.

LAUTARO 8 – Poco da dire, è arrivato il momento che da oltre un anno aspettavamo. Questo è il vero Toro, un fuoriclasse che con poche giocate può decidere una partita. I difensori non lo prendono mai, in area di rigore sguscia tra le maglie neroverdi come pochi. Segna con un tiro a giro, sbaglia un gol non troppo complicato dopo un movimento tra le linee incredibile, e si procura un calcio di rigore che cede al compagno Lukaku. La doppietta è il riconoscimento di una grande prestazione.

–> 72′ – Politano 5.5 – Conte lo butta nella mischia per dare ampio respiro alla sua squadra, ma l’ex Sassuolo si fa trascinare dalla sofferenza dei compagni.

LUKAKU 7 – Alla fine sigla una doppietta e zittisce le critiche. Ma serve uno step in più, con la sua fisicità dovrebbe essere ancor più dominante nei duelli aerei, mentre più volte Peluso riesce a fare la voce grossa.

–> 90′ Vecino sv –

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Sassuolo-Inter: segui la diretta su Passioneinter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy