Lotito attacca de Vrij: “Sconfitta con l’Inter nel 2018? Decisa da comportamenti dei singoli”

Il presidente biancoceleste non perde occasione per screditare l’olandese

di Antonio Siragusano

Nonostante il buon momento di forma della sua Lazio con 9 vittorie di fila in campionato ed il successo ottenuto in Supercoppa Italiana contro la Juventus nell’ultimo match del 2019, il presidente Claudio Lotito sembra non aver digerito a distanza di anni la sconfitta rimediata contro l’Inter nel maggio 2018 all’Olimpico che aveva impedito ai biancocelesti l’accesso ai gironi di Champions League, sancendo il ritorno dei nerazzurri dopo tanti anni.

Il numero uno della Lazio, nell’intervista rilasciata sulle pagine de la Repubblica, sembra alludere con le sue parole nuovamente alla prestazione di de Vrij, presente in quella partita sebbene avesse già trovato l’accordo con l’Inter per la stagione successiva. L’accusa di Lotito: “Fu una partita decisa da alcuni comportamenti di giocatori che in qualche maniera ne hanno, volontariamente o involontariamente, segnato il risultato”. 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

GdS – E’ Vidal il prescelto da Conte, ma c’è distanza tra le parti. L’offerta…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy