Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

LUKAKU ADDIO INTER

Lukaku svela: “Parlai con Inzaghi per lasciare l’Inter, avevo la testa a Londra”

Lukaku Inzaghi (@Getty Images)

Il belga torna sul suo addio all'Inter per il Chelsea

Lorenzo Della Savia

La ferita è già ampiamente rimarginata, ma ai tifosi dell'Inter - temiamo - non piacerà rivangare il passato: tocca però farlo, perché Romelu Lukaku, ormai ex attaccante nerazzurro e ora attaccante del Chelsea, direttamente dal ritiro del Belgio ha rilasciato un'intervista al media belga hln.be, svelando qualche retroscena sulla trattativa che lo scorso mese d'agosto lo ha portato a vestire la maglia dei Blues. Un retroscena che prende le mosse dalla fase delle trattative tra l'Inter e il club londinese e che spiega come siano andate le cose dietro a quella cessione.

 Lukaku Inzaghi (@Getty Images)

Racconta infatti Lukaku: "Quando è arrivata la terza proposta dei Blues ho capito che era una cosa seria e la mia testa era già a Londra - ha detto - Il Chelsea ha offerto 110 milioni di euro più Zappacosta, l'Inter ha detto no: a quel punto mi sono recato nello studio di Inzaghi alla Pinetina per cercare di trovare un accordo". Insomma, il Chelsea avrebbe messo il carico da novanta (anzi, da 110) e Lukaku - a quel punto - non ha visto altro che Blues. Anche perché, rivela: "L'Inter mi ha tirato fuori dalla m***a, li avrei lasciati solo per il Chelsea". E così è stato.