M.Agnelli: “Devo a Baggio il mio ritorno di passione per l’Inter”

Il cantante ha raccontato della sua fede interista

di Raffaello Lapadula

Manuel Agnelli sarà ancora giudice nella trasmissione X-Factor. Il cantante, tifoso interista, ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport, durante la quale ha spiegato i motivi della sua fede che lo legano ai colori nerazzurri.

Sul presente: “Sinceramente sono più agitato per l’Inter che per il mio lavoro di giudice ad X-Factor. Però devo ammettere che i nerazzurri sembrano si siano sbloccati, vedo una squadra che continua a girare. nell’ultima fase di campionato si è vista un’altra Inter, sono davvero fiducioso per il futuro”.

Sulla sua passione per Roberto Baggio: “Mi sono innamorato prima del personaggio, mi sembrava di un romanticismo ormai non più presente. Una persona che entra in campo a poco dalla fine e risolve le partite con colpi eleganti. L’ho seguito un pò finchè non è arrivato all’Inter. In quel periodo mi riavvicinai alla squadra, avevo preso un pò le distanze, anche perchè rifiutavo un certo estremismo di tifo. Mi si è riaccesa la passione grazie a Baggio e grazie ad altri tifosi che ho incontrato in quegli anni. Devo dire che negli anni successivi l’esperienza del Triplete è stata meravigliosa”.

Concludendo sul presente: “Mi sarebbe piaciuto vedere Messi con la maglia dell’Inter. E’ un giocatore che cambia le squadre. Ha talento, classe, genio ed anche romanticismo. Ci ho davvero sperato, peccato che non sia arrivato”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy